Piedistalli di cristallo

DI PAMELA ALLKOCI

Piedistalli di cristallo

Come una statua decadente

Vivo di glorie del passato

Opaca è la mia pelle

E scoperte 

Le mie ferite. 

Amano il mio ricordo

Ma non vedono chi sono

Ora. 

Occhi colmando vuoti

Trasformano marmo in carne. 

Immobile su un piedistallo

Cerco di allungare le braccia

Sfiorare le foglie degli alberi. 

Abbraccio sguardi indifferenti. 

Rimpiango il tempo in cui

Ero

Vivendo all’ombra 

Di una luce lontana

Come una stella 

Morta millenni fa

In un’esplosione silenziosa. 

Se la poesia ti è piaciuta, leggi le altre realizzate in occasione del nostro speciale «Martedì Poetico»!!!

Mercuzio and Friends è un collettivo indipendente con sede a Torino.

Un gruppo di studiosi e appassionati di cinema, teatro, discipline artistiche e letterarie, intenzionati a creare uno spazio libero e stimolante per tutti i curiosi.

Scopri di più →

Carrello Close (×)

Il tuo carrello è vuoto
Sfoglia negozio
GO TO TOP